CINA
 
Cina: Banca centrale avvia progetto pilota in ambito fintech
 
 
Pechino, 06 dic 2019 07:34 - (Agenzia Nova) - La Banca Popolare cinese (Pboc) ha annunciato che sosterrà Pechino nella definizione delle normative in materia di sperimentazione e test della tecnologia finanziaria (fintech), nel tentativo di creare un quadro di vigilanza inclusivo e prudente. Lo riferisce la stampa cinese, che spiega che il progetto pilota punta a esplorare strumenti normativi in linea con le condizioni nazionali della Cina e gli standard internazionali per guidare gli istituti finanziari autorizzati alla tecnologia dell'informazione sui presupposti del rispetto della legge e degli interessi dei consumatori. Secondo una dichiarazione rilasciata dall'istituto di credito, la banca centrale testerà attivamente la gestione flessibile per rendere la regolamentazione finanziaria più professionale, omogenea ed efficace. Secondo un piano sullo sviluppo fintech pubblicato dalla Pboc lo scorso agosto, la Cina mira a sviluppare il settore, aumentare ulteriormente le applicazioni e realizzare la profonda integrazione e lo sviluppo coordinato della tecnologia e della finanza entro il 2021. Il piano mette in evidenza la prevenzione dei rischi nell'applicazione della tecno finanza, chiedendo il controllo dei rischi informatici e la protezione delle informazioni finanziarie. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..