GIUSTIZIA
 
Giustizia: Di Maio, sulla prescrizione non intendiamo arretrare
 
 
Roma, 06 dic 2019 09:12 - (Agenzia Nova) - Sui tempi della giustizia è possibile trovare un’intesa, ma se qualcuno nella maggioranza vuole votare la legge con Salvini e Berlusconi venga allo scoperto. Lo ha detto il ministro degli Esteri e capo politico del Movimento 5 stelle, Luigi Di Maio, intervenendo a “Radio Capital”. “Io non ho avuto questa percezione con il Pd”, ha detto Di Maio. “Noi ora abbiamo una riforma che porta a quattro anni massimo i tempi di un processo”, ha aggiunto il ministro, ricordando che “la legge sulla prescrizione serve a difendere le persone innocenti” e che sinora non è stato il M5s “a rallentare la riforma Bonafede” quanto piuttosto “Salvini nel precedente governo”. “Non voglio vedere questa cosa accadere di nuovo”, ha aggiunto Di Maio. "Noi sulla giustizia non possiamo arretrare, perché dobbiamo lottare contro la corruzione e per troppi anni i furbetti della prescrizione l'hanno fatta franca", ha quindi ribadito. (Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..