INFRASTRUTTURE
 
Infrastrutture: Quintieri (Sace), Belt and Road farà uscire 10 milioni di persone dalla povertà
 
 
Trieste, 21 nov 2019 15:33 - (Agenzia Nova) - I paesi che stanno beneficiando maggiormente dell’Iniziativa Belt and Road (Bri, Nuova Via della Seta) sono i più poveri del mondo e grazie a questo progetto quasi 10 milioni di usciranno dalla povertà. Lo ha spiegato Beniamino Quintieri, presidente di Sace, durante il "Belt and Road summit" in corso oggi nella Stazione Marittima di Trieste. "Si tratta di un grande progetto di crescita, non solo infrastrutturale ma anche industriale e commerciale – ha affermato Quintieri –, che va compreso e approcciato proattivamente, nella consapevolezza della sua complessità ma anche delle opportunità che può dischiudere per un paese come l'Italia, che trova nell'export il proprio principale motore di crescita”. "Grazie a un tessuto imprenditoriale contraddistinto da un'offerta altamente qualificata e un sistema di supporto all'export molto avanzato – ha aggiunto il presidente di Sace –, abbiamo tutte le carte in regola per conquistare quote lungo la Via della Seta disegnata dalla Cina che, ricordiamo, è la prima potenza importatrice a livello globale".
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..