BOLIVIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Bolivia: Human Rights Watch chiede ad autorità di limitare uso della forza e tutelare giornalisti (4)
 
 
La Paz, 19 nov 2019 21:31 - (Agenzia Nova) - In mattinata l'organizzazione non governativa Amnesty international aveva allo stesso modo chiesto al governo dell'autoproclamata presidente ad interim della Bolivia, Jeanine Anez, di derogare il decreto 4078 che esime dalla responsabilità penale le forze armate, in quanto rischia di essere interpretato come "carta bianca per l'impunità". Le autorità boliviane, si legge in un comunicato, devono immediatamente abrogare il decreto 4078 del 14 novembre 2019 e garantire che le forze di sicurezza agiscano in conformità con le norme e gli standard internazionali sull'uso della forza, oltre a proteggere i diritti umani di tutti i manifestanti indipendentemente dalla tua opinione politica. "La grave crisi dei diritti umani che la Bolivia sta attraversando dopo le elezioni del 20 ottobre è stata aggravata dall'intervento e dalle azioni delle forze di sicurezza. Qualsiasi messaggio che dà carta bianca per l'impunità è gravissimo. Gli inquietanti precedenti storici nella regione riguardanti il ruolo delle forze militari richiedono il massimo rispetto e impegno per il rispetto e la protezione dei diritti umani ", ha affermato Erika Guevara Rosas, direttrice delle Americhe di Amnesty International. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..