GOVERNO
 
Governo: Di Maio, non rinuncio alle battaglie del Movimento
 
 
Roma, 06 dic 2019 09:07 - (Agenzia Nova) - Il ministro degli Esteri e capo politico del Movimento 5 stelle, Luigi Di Maio, non intende rinunciare alle battaglie storiche della sua forza politica. È stato lo stesso Di Maio ad affermarlo in un intervento su “Radio Capital”, rispondendo alle polemiche relative a 14 presidenti di commissione dell’M5s che avrebbero espresso il disappunto nei confronti dell’operato del capo politico. “Non sono 14 capi commissioni”, afferma Di Maio, secondo cui comunque “su 320 parlamentari dell’M5s sicuramente ce ne sono una decina che sono molto spaventati quando alzo la voce”. Tuttavia, ha aggiunto, “io non rinuncio alle battaglie del Movimento perché qualcuno è spaventato, io li invito a venire allo scoperto”. Secondo Di Maio, infatti, “il Movimento deve fare il Movimento se vuole stare al governo”. (Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..