SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Ruanda, portavoce Fdlr conferma cattura leader ribelle Asifiwe in Rdc
 
 
Kigali, 05 dic 2019 16:15 - (Agenzia Nova) - Il movimento ribelle ruandese delle Forze democratiche per la liberazione del Ruanda (Fdlr) ha confermato la cattura di uno dei suoi leader, Nshimiyimana Asifiwe, avvenuta ieri nella città di Goma, nella provincia orientale congolese del Nord Kivu. A confermarlo è stato un portavoce delle Fdlr, noto con lo pseudonimo di Curre Ngoma, all’emittente “Bbc” nella regione dei Grandi laghi. Secondo il portavoce, tuttavia, a catturare Asifiwe non è stato l’esercito congolese ma l’intelligence ruandese in seguito ad una soffiata. Secondo alcune fonti di stampa, nell’operazione di cattura sarebbero stati coinvolti militari dell'esercito, tuttavia entrambi i governi hanno negato la notizia. L’annuncio dell’arresto di Asifiwe è stato dato ieri dal portavoce dell'esercito congolese Maj Ndjike Kaiko, secondo cui il leader ribelle sarà stato trasferito in Ruanda. Nel settembre scorso, le truppe congolesi avevano ucciso il capo dell'ala militare delle Fdlr, Sylvestre Mudacumura, e il mese successivo un altro comandante, Juvenal Musabyimana. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..