TURCHIA
 
Turchia: autorità arrestano 73 accademici per presunto coinvolgimento in golpe scorso luglio
 
 
Ankara, 18 nov 2016 10:16 - (Agenzia Nova) - La polizia turca ha arrestato 73 accademici dell’università Yildiz di Istanbul per presunti legami con l’organizzazione guidata dal predicatore Fetullah Gulen, leader del movimento "Feto" (considerato terroristico da Ankara). Gli arresti sono stati preceduti da 103 mandati d’arresto stabiliti dalla procura di Istanbul, secondo cui gli accademici sarebbero coinvolti nel tentato colpo di Stato dello scorso 15 luglio. Alcuni dei sospettati sono accusati di aver usato l’applicazione di messaggistica istantanea ByLock per scambiare comunicazioni nascoste. Gulen è considerato l'ispiratore del tentato golpe dello scorso 15 luglio, e del gruppo terroristico Partito dei lavoratori del Kurdistan (Pkk). Dopo il fallito golpe, le autorità turche hanno disposto mandati d'arresto contro centinaia di persone accusate di essere implicate nel golpe. (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..