Esteri
Mostra l'articolo per intero...
 
I fatti del giorno – Europa orientale (5)
 
 
Roma, 03 dic 2019 17:00 - (Agenzia Nova) - Difesa: Putin, espansione Nato in prossimità dei confini russi rappresenta minaccia - L'espansione della Nato e l'avvicinamento ai confini della Russia rappresentano un pericolo. Lo ha affermato il presidente russo, Vladimir Putin, a Sochi durante una riunione sullo stato del settore della difesa e, in particolare, della marina. Il presidente russo ha inoltre espresso la disponibilità di Mosca a cooperare con l'Alleanza, nonostante gli "obsoleti stereotipi" che la guidano. "Oggi dobbiamo supporre che l'espansione della Nato, lo sviluppo delle sue infrastrutture militari in prossimità dei confini russi, costituisca una delle potenziali minacce alla sicurezza del nostro paese", ha dichiarato Putin, secondo quanto riferito dall'agenzia di stampa "Interfax". La Russia, tuttavia, ha ripetutamente espresso la propria disponibilità a cooperare con la Nato e contrastare congiuntamente le minacce attuali. "Abbiamo ripetutamente fatto passi in direzione dell'alleanza, abbiamo cercato di proporre un'agenda costruttiva, si sono svolti numerosi eventi congiunti, ma dopo il 2008 la nostra cooperazione è stata gradualmente accantonata", ha affermato Putin. (Res)
TUTTE LE NOTIZIE SU..