RUSSIAGATE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Russiagate: Volpi (Copasir), speriamo rapporto statunitense non smentisca Conte

Milano, 03 dic 2019 16:29 - (Agenzia Nova) - Il presidente del Copasir (Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica), Raffaele Volpi, parlando a Milano a margine dell'evento "Italia direzione Nord", è intervenuto sulla deposizione del presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, a fine ottobre in merito all'incontro svoltosi a Ferragosto tra il ministro della Giustizia americano, William Barr, e i capi dei servizi segreti italiani. "Lui - ha proseguito Volpi - ne ha parlato tanto, ha fatto 27 minuti di conferenza stampa, spero che non venga smentito da qualche rapporto statunitense. Anche perché noi avremmo davvero la capacità di confutare qualche rapporto degli Usa? A prescindere dal vero o non vero? Non credo". Comunque Volpi ha spiegato che "rispetto a quello che è il lavoro fatto quotidianamente da parte dei nostri uomini è un elemento assolutamente marginale. Evidentemente è più l'interesse della stampa perché è un tema che riguarda alcune volte la possibilità di fare titoli a tutta pagina, rispetto a quelli che possono essere eventualmente i contenuti che ci sono in realtà". A chi gli ha chiesto se non avesse altro da chiedere ha risposto: "Io sono curioso istituzionalmente per il mio lavoro, poi mi sono fatto un'idea che non posso dire, ma insisto: secondo me è assolutamente marginale rispetto a quello che è l'esplosione mediatica sulle domande che sono state fatte". (Rem)

"Da giornalista ritengo la vostra attività tanto più importante proprio perché svolta in questa nostra realtà dominata dai social, in cui è assolutamente necessario fornire notizie verificate"

Adolfo Urso
Senatore e Presidente del Comitato Parlamentare per la Sicurezza della Repubblica
24 luglio 2021


ARTICOLI CORRELATI
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE