MES
Mostra l'articolo per intero...
 
Mes: scontro Salvini-Conte in Senato. Il premier, governo agirà nel rispetto del suo mandato (3)
 
 
Roma, 02 dic 18:20 - (Agenzia Nova) - Ancora più piccate le parole di Matteo Salvini al Senato. Il capo del Carroccio, infatti, ha sottolineato "l'arroganza" del premier durante il suo intervento. "Da un avvocato del popolo mi aspettavo attenzione per quello che il popolo dice e pensa, ma il tempo è galantuomo e le bugie hanno le gambe corte". "State riducendo l'Europa a un centro commerciale - ha rincarato Salvini - dove guadagna chi già ha". Per poi spiegare che "la ristrutturazione del debito pubblico significa che viene taciuto il rischio di un intervento nottetempo sui risparmi degli italiani. Io ricordo che - ha aggiunto - dei 202 miliardi prestati ai greci, ai cittadini è rimasto il 5 per cento di quei soldi, gli altri sono andati a banche francesi e tedesche e finirebbe nella stessa maniera" adesso per aiutare le banche tedesche in difficoltà. Salvini ha concluso il suo intervento con un "si vergogni" che è stato stigmatizzato dalla presidente del Senato, Elisabetta Casellati, la quale ha ricordato che le "istituzioni meritano rispetto". (Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..