ALBANIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Albania: terremoto, Meta chiede a governo revisione della legislazione su pianificazione urbana (3)
 
 
Tirana, 03 dic 18:08 - (Agenzia Nova) - Il bilancio dei danni continua ad aggravarsi. Sono circa 1200 le abitazioni crollate in Albania a seguito del potente terremoto che ha colpito il paese lo scorso martedì 26 novembre, secondo quanto rilevato dai dati aggiornati diffusi oggi dal governo. Circa 10 mila le case e i palazzi danneggiati, di cui 5.500 le abitazioni e 558 i palazzi che hanno riportato gravi danni, mentre 3.520 case e 335 palazzi che risultano lievemente danneggiati. Sono 28 le scuole colpite nelle zone terremotate, alcune delle quali saranno definitivamente demolite. Secondo i dati aggiornati ad oggi, sarebbero 146 le imprese che hanno riportato danni. Le persone che hanno abbandonato le loro abitazioni ammontano a oltre 5.700, mentre altri 1.900 hanno trovato sistemazione negli alberghi, mentre 964 si trovano ancora nelle tende allestite dalle autorità e 867 hanno trovato alloggio presso centri sociali. (Alt)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..