ENERGIA
 
Energia: ministro Algeria, lavoreremo per stabilità mercato petrolifero
 
 
Algeri, 02 dic 10:07 - (Agenzia Nova) - L'Algeria lavorerà per la stabilità del mercato petrolifero a partire da gennaio 2020, quando il paese nordafricano assumerà il mandato annuale alla guida dell'Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio (Opec). Lo ha dichiarato il ministro dell'Energia di algerino, Mohamed Arkab. "L'Algeria contribuirà nel 2020 a rafforzare il suo ruolo centrale nel settore dell'energia a livello internazionale, perché presiederà l'Opec e il Forum dei paesi esportatori di gas naturale", ha spiegato Arkab. La prossima riunione dell'Opec, che si terrà a Vienna dal 4 al 7 dicembre, si svolgerà in tre tappe, ha aggiunto. La prima tappa prevede la presentazione del bilancio annuale di ciascun paese dell'Opec. Si terranno anche delle riunioni con i paesi non-Opec per discutere dei tetti imposti alla produzione petrolifera, ha aggiunto il ministro, sottolineando che i prezzi del barili sono volatili, ma garantiti dall'Opec. La riunione di Vienna sarà "un'occasione importante per riequilibrare il rapporto tra i paesi produttori e consumatori di petrolio nel 2020, permettendo lo sviluppo di questo settore vitale e intensificando gli investimenti", ha concluso Arkab. (Ala)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..