ALITALIA
 
Alitalia: Pellecchia (Fit-Cisl), fake news non condizionino scelte
 
 
Roma, 03 dic 20:11 - (Agenzia Nova) - "Su Alitalia sta girando molta disinformazione. La cosa più grave è che i primi a farne le spese sono le lavoratrici e i lavoratori che ogni giorno devono leggere sui giornali la lotteria dei numeri dei presunti esuberi". Lo dichiara Salvatore Pellecchia, segretario generale della Fit-Cisl a margine del Consiglio generale della federazione dei trasporti cislina. "Il governo ci riceva - dice Pellecchia - per farci capire quali scelte vuol porre in essere per porre fine a questa situazione. Ma le fake news - prosegue Pellecchia - danneggiano anche il paese, che rischia di non avere consapevolezza di quale è il reale valore di Alitalia per la nostra economia. Stiamo parlando dell'azienda più importante della nostra industria del trasporto aereo. C'è questa idea discutibile, tipica di chi non vuole affrontare e risolvere le questioni spinose, che il vuoto lasciato eventualmente da Alitalia sarebbe riempito facilmente da qualche compagnia straniera. Ma con quali conseguenze per i 714.000 lavoratori che operano nell'ambito dell'intera filiera del nostro trasporto aereo? Con quale impatto sul 2,7 per cento di Pil che vale il settore? E il Paese dimentica anche che da anni Alitalia è privata", conclude il segretario generale della Fit-Cisl. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..