AFGHANISTAN
 
Afghanistan: Esper, riduzione truppe Usa "non necessariamente" legata ad accordo talebani
 
 
Washington, 03 dic 00:14 - (Agenzia Nova) - Un eventuale riduzione delle truppe statunitensi in Afghanistan "non è necessariamente" collegata a un accordo con i ribelli talebani: lo ha dichiarato ieri, 2 dicembre, il segretario alla Difesa degli Stati Uniti, Mark Esper. "Sono fiducioso che potremmo ridurre il nostro numero (di soldati) in Afghanistan e garantire comunque che quel posto non diventi un rifugio sicuro per i terroristi che potrebbero attaccare gli Stati Uniti", ha detto Esper in un'intervista ripresa dalla stampa statunitense, senza però indicare cifre sul numero di soldati che potrebbero essere richiamati. "E i nostri alleati concordano sul fatto che possiamo anche fare riduzioni", ha aggiunto il capo del Pentagono, suggerendo che un abbassamento dei livelli di presenza militare può quindi avvenire indipendentemente dall'attuale andamento dei colloqui di pace. (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..