IMPRESE
Mostra l'articolo per intero...
 
Imprese: Nissan rivede piani a medio termine, respinge fusione con Renault
 
 
Tokyo, 03 dic 04:37 - (Agenzia Nova) - Il nuovo amministratore delegato di Nissan, Makoto Uchida, ha escluso ieri la possibilità di una fusione col costruttore francese alleato, Renault Sa, impegnandosi al contempo a rivedere i piani a medio termine predisposti dall’ex presidente Carlos Ghosn. Uchida ha tenuto una conferenza stampa all’indomani del lancio del nuovo management aziendale, affermando di non essere “per nulla” impegnato in colloqui riguardo la possibile integrrazione delle attività con Renault e Mitsubishi Motors Corp. “Vogliamo continuare a fare affari mantenendo l’indipendenza della nostra azienda”, ha detto Uchida, che al momento serve anche come presidente dell’azienda giapponese. L’ad ha dichiarato che l’obiettivo della nuova dirigenza di Nissan è di rilanciare vendite e utile “approfondendo e rafforzando” l’alleanza attuale. Uchida ha indicato che Nissan manterrà l’alleanza con Nissan e Mitsubishi, ma potrebbe esimersi da ulteriori integrazioni del capitale con Renault. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..