SERBIA-CROAZIA
 
Serbia-Croazia: ministero Esteri Belgrado invia note protesta, ambasciata di Zagabria respinge
 
 
Belgrado, 01 ago 2016 15:27 - (Agenzia Nova) - L'ambasciata croata a Belgrado ha respinto due note di protesta inviate dal ministero degli Esteri della Serbia. Secondo quanto riporta la stampa locale, le due note riguardavano rispettivamente l'assoluzione da parte della Corte suprema croata dell'ex ufficiale Branimir Glavas, condannato in primo grado per crimini di guerra contro la popolazione serba, e l'inaugurazione di un monumento a Drage intitolato a Miro Baresic, nazionalista croato condannato nel 1971 per l'omicidio dell'ambasciatore jugoslavo in Svezia Vladimir Rolovic. L'incaricato d'affari dell'ambasciata di Croazia a Belgrado, Stjepan Glas, ha rifiutato di ricevere le due note di protesta, secondo quanto precisa un comunicato del ministero serbo degli Esteri, nonostante fossero state recapitate secondo regolare procedura. La Corte suprema croata ha annullato il 28 luglio la sentenza di condanna in primo grado all'ex ufficiale dell'esercito croato Branimir Glavas. Secondo quanto riferisce il sito del quotidiano "Vecernji list", la corte ha annullato pienamente la sentenza di primo grado che ha condannato Glavas a dieci anni per crimini commessi a Osijek ai danni di prigionieri serbi durante la guerra degli anni Novanta. Precedentemente, la Corte costituzionale ha annullato una sentenza emessa dalla Corte suprema in un processo separato, che ha visto Glavas condannato a otto anni per crimini analoghi. (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..