ALBANIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Albania: delimitazione confine marittimi con la Grecia, scontro tra presidenza Repubblica e ministero Esteri su procedure negoziati (5)
 
 
Tirana, 25 feb 2018 10:30 - (Agenzia Nova) - Il capo dello Stato albanese ha dichiarato inoltre di non essere stato messo al corrente dei negoziati svoltisi fra i capi di diplomazia dei due paesi, tesi a risolvere una serie di questioni in sospeso, inclusa quella relativa alla delimitazione dei confine marittimi. "Stiamo esaminando la risposta del presidente della Repubblica, e risponderemo istituzionalmente", è stata la reazione del ministero degli Esteri tramite la portavoce Edlira Prendi, aggiungendo che il ministro Bushati "è disposto a proseguire il dialogo e le consultazioni avviate con il presidente della Repubblica su tutte le questioni di interesse legate a questo processo", ha sottolineato la portavoce. Anche se ha voluto evitare le polemiche, la replica del ministero degli Esteri, ribadisce però che "il processo avviato con la Grecia è complesso, perciò richiede maturità, responsabilità istituzionale e non la proiezione di un'anormalità che non esiste". (segue) (Alt)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..