EGITTO
Mostra l'articolo per intero...
 
Egitto: "al Arabyia", analisi su abiti di Regeni attese in Italia (4)
 
 
Il Cairo, 16 mag 2016 12:38 - (Agenzia Nova) - Nelle scorse settimane, inoltre, è emerso che tre mesi dopo la scomparsa di Regeni qualcuno ha effettuato dall'Egitto un accesso all'indirizzo mail personale del giovane. L'accesso è stato probabilmente effettuato da un dispositivo mobile. Da una mail inviata “per errore” dal ministero dell’Interno ad alcuni giornalisti egiziani, inoltre, emerge che il dicastero avrebbe chiesto alla procura generale egiziana di emettere “un ordine di riservatezza” sul caso Regeni. "Per quanto riguarda la gestione mediatica dell'omicidio di Regeni - si legge nel documento letto da “Agenzia Nova” – e il ritrovamento dei suoi effetti personali nell’abitazione di uno dei componenti della banda ucciso il 24 marzo scorso a Heliopolis, e dopo gli sviluppi medicatici successivi e l’intenzione di alcuni organi di stampa di accusare il ministero dell’Interno in questo caso, chiediamo a sua Eccellenza di coordinarsi con il signor Procuratore generale per emettere un ordine di riservatezza sul caso sino alla fine dell’inchiesta”. (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..