GOVERNO
 
Governo: Paragone (M5s), astensione? Mi consentirà di essere spina nel fianco Movimento
 
 
Roma, 16 set 09:22 - (Agenzia Nova) - Gianluigi Paragone, senatore del Movimento cinque stelle, intervenendo ai microfoni di Radio Cusano Campus, riguardo la sua astensione sulla fiducia al governo, ha spiegato che il suo voto "non era fondamentale per far cadere il governo". "Ecco perché mi sono astenuto - ha detto -. Il fatto di astenermi mi consente quantomeno di fare una politica nel M5s che secondo me fra un po’ vedrà qualcuno svegliarsi dall’ipnosi generale. Il fatto di essere una spina nel fianco all’interno del M5s mi consentirà di raccogliere un malcontento che fra un po’ sicuramente verrà fuori". Ma Paragone ha commentato anche le nomine di sottosegretari e viceministri e ha concluso: "Castelli ormai è diventata una figlioccia del sistema, anche Villarosa non è più quello di prima". (Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..