RUANDA
Mostra l'articolo per intero...
 
Ruanda: rapporto studio legale Usa, Francia ebbe un ruolo in genocidio del 1994 (3)
 
 
Washington, 13 dic 2017 11:53 - (Agenzia Nova) - Una teoria, quest’ultima, rafforzata dallo studio di una squadra di esperti balistici, secondo cui la zona da cui sarebbe partito il missile sarebbe il campo di Kanombe, allora controllato dalla guardia presidenziale. Ora, le autorità giudiziarie francesi chiedono un confronto tra il ministro della Difesa ruandese, James Kabarebe, già comandante del Fpr, e un nuovo testimone che accredita la tesi secondo cui l’attentato sarebbe da attribuire all'attuale presidente Paul Kagame. La richiesta ha provocato una dura reazione del governo di Kigali, che ha reso nota la sua decisione di richiamare il suo ambasciatore in Francia, Jacques Kabale. Secondo una fonte vicina al presidente Kagame, citata dal sito online della rivista “Jeune Afrique”, una rottura dei rapporti diplomatici tra i due paesi rappresenta “uno scenario possibile”, a meno che la convocazione non venga revocata. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..