TURCHIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Turchia: leader Pkk Ocalan, "dobbiamo cogliere l'occasione per la pace" (2)
 
 
Ankara, 12 set 2016 15:39 - (Agenzia Nova) - Ocalan ha espresso però i suoi dubbi sulla serietà dello stato turco riguardo ad una soluzione pacifica della questione curda. "Se lo Stato fosse serio - ha affermato Mohammad citando sempre il fratello - avrebbe attuato il processo di pace e risolto la questione curda. Ma non lo è. Questo paese non merita distruzione e guerra". Lo scorso 5 settembre almeno 50 politici e attivisti curdi hanno iniziato uno sciopero della fame per protestare contro l'isolamento di Ocalan nel carcere di Imrali. Il fratello Mohamad ha assicurato tuttavia che Abdullah è in buona salute. Il leader del Pkk, considerato un'organizzazione terroristica dalle autorità di Ankara, dall'Ue e dagli Stati Uniti, non riceveva visite da oltre un anno, da quando una delegazione del Comitato europeo per la prevenzione della tortura aveva ottenuto l'autorizzazione a incontrarlo in prigione il 28 e 29 aprile dello scorso anno. (segue) (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..