TURCHIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Turchia: leader Pkk Ocalan, "dobbiamo cogliere l'occasione per la pace" (3)
 
 
Ankara, 12 set 2016 15:39 - (Agenzia Nova) - Nel frattempo, almeno 48 persone, tra cui due agenti di polizia e diversi cittadini iraniani, sono rimasti feriti nell’esplosione di un’autobomba che questa mattina ha colpito un posto di blocco delle forze di sicurezza turche vicino al quartier generale del Partito giustizia e sviluppo (Akp), nel quartiere di Besyol a Van, capoluogo dell’omonima provincia orientale a maggioranza curda, prossima al confine iraniano. Secondo quanto riporta l’emittente turca “Cnn Turk” due dei 46 feriti versano in condizioni critiche. Intervistato da “Cnn Turk”, il vice responsabile dell’Akp per la provincia di Van, Burhan Kayaturk, ha dichiarato che l’obiettivo dell’attentato era il posto di blocco situato di fronte alla sede provinciale del partito. Al momento nessuna organizzazione terroristica ha rivendicato l’attentato che giunge ad un giorno dall’applicazione di un decreto legge da parte del ministero dell’Interno che ha portato ieri alla sostituzione di 24 sindaci del Partito democratico dei popoli (Hdp) nelle principali regioni a maggioranza curda per sospetti legami con il Pkk. (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..