BOSNIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Bosnia: anniversario Srebrenica, comunità internazionale invita a sanzionare chi nega il genocidio (9)
 
 
Sarajevo, 11 lug 16:26 - (Agenzia Nova) - Karadzic era stato condannato in primo grado a una pena detentiva unica di 40 anni, in base a 10 degli 11 capi d'imputazione. Secondo Brammertz, "la verità stabilita con questa sentenza rappresenterà un argine contro i continui tentativi di negare le sofferenze di migliaia di persone e crimini commessi sul territorio dell'ex Jugoslavia". Il consigliere legale di Karadzic Peter Robinson aveva dichiarato ai giornalisti che la difesa intende ricorrere all'appello per confutare "tutti i capi d'accusa". Robinson ha detto che "esistono le basi per contestare ogni singolo punto". L'ex leader dei serbi bosniaci non è stato dichiarato colpevole del primo capo d'imputazione, quello sul genocidio in sette comuni della Bosnia orientale. Il giudice O-Gon Kwon, nel leggere la sentenza, ha affermato che "le condizioni in cui hanno vissuto i musulmani e i croati di Bratunac, Foca, Kljuc, Prijedor, Sanski Most, Vlasenica e Zvornik sono state difficili, ma il consiglio del tribunale non ha potuto constatare la sussistenza dell'intenzione di commettere il genocidio". (segue) (Bos)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..