CROAZIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Croazia: ministro Esteri a “Nova”, presidenza Ue per “un’Europa forte in un mondo di sfide” (2)
 
 
Roma, 19 nov 12:01 - (Agenzia Nova) - “La prima priorità della presidenza croata è ‘un’Europa che si sta sviluppando’ in un modo sostenibile e inclusivo, promuovendo al contempo uno sviluppo regionale bilanciato”, spiega il ministro degli Esteri di Zagabria: “Incoraggeremo anche un dibattito orizzontale sulle sfide demografiche, un problema che riguarda non solo la Croazia ma anche molti altri Stati membri”. “La seconda priorità – prosegue Grlic Radman – è ‘un'Europa che connette’ in termini di ulteriore sviluppo dei trasporti, dell’energia e delle infrastrutture digitali. Su questo, incoraggeremo politiche per rafforzare le connessioni infrastrutturali dell’Unione e per avvicinare le sue nazioni e i suoi cittadini, per esempio tramite la cultura, l’istruzione e lo sport”. Per quanto riguarda la terza priorità, il ministro degli Esteri croato parla della volontà di creare ‘un’Europa che protegge’: “Siamo determinati a rafforzare il ruolo dell’Ue come un’area di libertà, sicurezza e giustizia sulla base di valori comuni, sulla democrazia e sullo Stato di diritto. Per questo promuoveremo un approccio coerente e completo sugli aspetti esterni ed interni dell’immigrazione, inclusa la migrazione legale”. (segue) (Pav)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..