EGITTO-ITALIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Egitto-Italia: Danieli firma intesa per impianto siderurgico ad Ain Sokhna
 
 
Il Cairo, 17 ago 2017 18:40 - (Agenzia Nova) - La compagnia italiana Danieli ha firmato un memorandum d’intesa con l’Autorità generale della zona economica del canale di Suez per realizzare un impianto siderurgico in Egitto. Lo hanno riferito le stesse autorità egiziane attraverso un comunicato. L’intesa è stata firmata dal presidente di Danieli, Gianpietro Benedetti, e dal responsabile dell’Autorità generale della zona economica del canale di Suez, generale Mohab Mamish. La struttura sorgerà nella zona industriale di Ain Sokhna, circa 120 chilometri a est del Cairo. La notizia è stata confermata ad "Agenzia Nova" anche dal gruppo industriale italiano. "L’impianto produrrà tondino nervato per cemento armato e vergella per una capacità totale di 1.200.000 tonnellate annue", precisa l'ufficio stampa della Danieli. (segue) (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..