NATO
Mostra l'articolo per intero...
 
Nato: generale Marchiò a "Nova", comando Jfc manifesta ruolo Italia in Alleanza (2)
 
 
Brunssum, 31 mag 16:14 - (Agenzia Nova) - Sul ruolo dell'Alleanza atlantica oggi, il generale Marchiò ha spiegato che "c'è sempre bisogno di una unione tra i popoli. La Nato è principalmente una adesione tra popoli, per altro un'adesione che è stata di grande successo, lo dimostra il fatto che da 12 paesi siamo arrivati a 29, a breve probabilmente saremo 30, e che inoltre ha garantito 70 anni di pace in Europa. Direi che per una alleanza difensiva questo è qualcosa di molto buono da mettere nel proprio curriculum". Un percorso che secondo il generale "continuerà anche nel futuro perché, come possiamo facilmente dedurre da quello che succede tutti i giorni nel mondo, la sicurezza non è mai un bene che si può dare per garantito e per scontato. C'è sempre bisogno di qualcuno che vigili, si impegni e magari possa apparire agli occhi di qualcun altro come legato a realtà non più vere, non più reali, ma che sono ancora lì e purtroppo devono essere sorvegliate e controllate", ha proseguito. "Io credo che l'Italia dà un contributo importantissimo all'Alleanza, lo ha sempre dato e continua a darlo e sono certo lo darà anche in futuro", ha detto evidenziando la partecipazione italiana alla Nato. (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..