POLONIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Polonia: Biedron (Wiosna) a "Nova", siamo alternativa progressista nella politica nazionale
 
 
Varsavia, 04 giu 12:30 - (Agenzia Nova) - Nella politica polacca c’è bisogno di un terzo polo, per superare la contrapposizione fra i due partiti di destra, uno nazionalista e uno liberal-conservatore; Wiosna (Primavera) può costituire una alternativa progressista. Questa la posizione espressa dal leader di Wiosna, Robert Biedron, in un’intervista rilasciata ad “Agenzia Nova”. Il politico, fino all’ottobre 2018 sindaco di Slupsk, ha deciso la scorsa settimana che la sua formazione si presenterà in maniera autonoma alle prossime elezioni parlamentari in Polonia, previste a novembre, senza cercare potenziali alleati nel campo dell’opposizione. “Abbiamo scelto di correre in solitaria perché i cittadini polacchi meritano una alternativa. Riteniamo ci sia bisogno di una terza forza politica, dopo che per quasi 15 anni abbiamo vissuto intrappolati in un conflitto fra due partiti di destra: una nazionalista e una liberal-conservatrice. Oggi esiste la necessità di una alternativa progressiva”, ha spiegato Biedron. Tale necessità sorge dalla società, ha proseguito il leader di Wiosna, “e il nostro obiettivo è di mostrare che siamo pronti ad assumerci questa responsabilità”. Lo scenario attuale impone al partito di concentrarsi sul proprio messaggio e sul proprio programma; solo dopo le elezioni sarà possibile discutere di eventuali accordi di coalizione con altre formazioni. (segue) (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..