ALGERIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Algeria: l'opposizione scende in piazza contro il quinto mandato di Bouteflika (3)
 
 
Algeri, 20 feb 17:00 - (Agenzia Nova) - Altre proteste si sono avute ad Annaba, Oum el Bouaghi, Bordj Boureridj, Bejaia. In tutte queste occasioni, le forze di sicurezza hanno preferito tenersi a distanza dai dimostranti per evitare scontri. Allo stesso modo, le autorità hanno preparato stringenti misure di sicurezza per scongiurare il pericolo di un’esplosione di violenza in occasione dei cortei del 22 e del 24 febbraio prossimi. I vertici della polizia e dell’Esercito nazionale popolare hanno annullato le ferie per tutti i dipendenti in vista di un periodo considerato “eccezionale”, con il timore d’incidenti e disordini nei grandi centri urbani come Algeri, Costantina, Orano, Annaba, Ouargla, ma soprattutto nella regione della Cabilia, dove le marce contro il quinto mandato hanno già attirato grandi folle. Si tratta di un’area a maggioranza berbera sulla quale lo Stato ha sempre avuto un controllo limitato (è questa, infatti, la roccaforte di al Qaeda nel Maghreb arabo, Aqmi). (segue) (Ala)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..