ALGERIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Algeria: l'opposizione scende in piazza contro il quinto mandato di Bouteflika (7)
 
 
Algeri, 20 feb 17:00 - (Agenzia Nova) - In un’intervista ad “Agenzia Nova”, Zubaida Assoul, presidente dell’Unione per il cambiamento e il progresso (Ucp) e dirigente del movimento Mouwatana, condivide l’idea che gli algerini si sentano “umiliati” dalla prospettiva di un quinto mandato. “Vogliono dire ancora una volta di essere ancora in vita e che non accettano che qualcuno giochi col loro destino. È così che speriamo di arrivare a eleggere un presidente che possa gestire il paese e dare una speranza ai giovani”, spiega. Mouwatana si aspetta “una forte mobilitazione pacifica” in occasione delle dimostrazioni del 24 febbraio, considerando l’ipotesi di un quinto mandato di Bouteflika “una seria minaccia per il paese”. “Siamo contro la candidatura del presidente, perché si tratta di una violazione della Costituzione. Bouterlika è malato, non parla al suo popolo da oltre sette anni”. Tuttavia, le posizioni anche all’interno dello stesso movimento non sono del tutto coincidenti, come spiegato dalla stessa Assoul. (segue) (Ala)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..