MOLDOVA
Mostra l'articolo per intero...
 
Moldova: elezioni parlamentari, coalizione Acum ago della bilancia tra Occidente e Russia
 
 
Chisinau, 21 feb 14:30 - (Agenzia Nova) - L'alleanza elettorale filoeuropea Acum, formata dal Partito azione e solidarietà (Pas) e dalla Piattaforma dignità e verità, partecipa alle elezioni parlamentari in Moldova del 24 febbraio con 54 candidati. Tra questi, il presidente del Pas, Maia Sandu, e il presidente della Piattaforma, Andrei Nastase. Nei collegi uninominali Acum partecipa con 48 candidati. Le due formazioni a favore di una prospettiva europea per il paese hanno deciso di partecipare insieme alle elezioni nel 2017. Disponibilità che si è basata sulla precedente cooperazione delle due formazioni: Nastase ha sostenuto Sandu nelle elezioni presidenziali dell’autunno 2016 ricevendo il sostegno della controparte la scorsa primavera per le elezioni valide per la carica di sindaco di Chisinau. Ma proprio all'indomani dell'annullamento dell’esito del voto locale, che aveva visto la vittoria di Nastase, è stata annunciata a giugno la creazione del Movimento di resistenza nazionale, denominato Acum. Forza nata con l’obiettivo di organizzare azioni congiunte per convalidare i risultati delle elezioni di Chisinau, cancellare il sistema elettorale misto e ritornare a quello proporzionale oltre che a perseguire i giudici che hanno invalidato le elezioni locali per eleggere il primo cittadino della capitale. (segue) (Moc)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..