NIGERIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Nigeria: domani le elezioni generali, a rischio la riconferma del presidente Buhari (3)
 
 
Abuja, 22 feb 13:30 - (Agenzia Nova) - I vertici della compagnia petrolifera nazionale Nigerian National Petroleum Corporation (Nnpc) hanno a questo scopo invitato i politici a desistere dal fare commenti che potrebbero ridurre ulteriormente l’afflusso di capitali nel settore, denunciando la pericolosità di fare uso della compagnia come “trampolino di lancio” per attacchi politici. Di recente l’organizzazione non governativa Nigerian Natural Resources Charter (Nnrc) ha rivelato che gli investimenti esteri diretti (Ied) nel settore petrolifero nigeriano sono in effetti diminuiti di 17,12 milioni di dollari nel terzo trimestre del 2018 dai 24,85 milioni del secondo trimestre. In questo contesto, nella campagna elettorale di Abubakar è diventato centrale il dibattito sulla sorte della Nnpc, che il candidato intende privatizzare in caso di vittoria, insieme alle raffinerie di proprietà statale: l’aspirante presidente promette in questo senso di emettere nuove licenze per investimenti "greenfield" nelle raffinerie e di reintrodurre le gare di appalto per i campi e blocchi petroliferi più piccoli, con l'obiettivo che la Nigeria possa raffinare entro il 2020 la metà della sua attuale produzione di greggio, di circa 2 milioni di barili al giorno. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..