BOSNIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Bosnia: impasse formazione governi destinata a perdurare anche nel 2019
 
 
Sarajevo, 26 dic 2018 10:00 - (Agenzia Nova) - L'impasse nella formazione delle maggioranze ai vari livelli di potere in Bosnia in base ai risultati delle elezioni di ottobre è destinata a perdurare anche nel 2019. Questa la tesi del quotidiano "Nezavisne novine" lanciata a seguito della decisione della Commissione elettorale centrale (Cik) di basare le quote etniche assegnate nella Camera dei popoli della Federazione della Bosnia ed Erzegovina, l'entità musulmana e croata della Bosnia, in base al censimento del 2013, invece che su quello del 1991, precedente alla guerra. La decisione è stata criticata da tutti i partiti unitaristi, ovvero filo-musulmani, i cui rappresentanti hanno già annunciato l'intenzione di rivolgersi alla Corte costituzionale. Precedentemente, il sito web di informazione "Klix" ha evidenziato che questo potrebbe comportare notevoli ritardi nella formazione del governo federale "al fine di non rischiare che il processo della nomina dell'esecutivo si riveli in futuro anticostituzionale". (segue) (Bos)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..