UE
Mostra l'articolo per intero...
 
Ue: Pasquali (Telespazio) ad "Agenzia Nova", servono almeno 20 miliardi di euro per programmi spaziali nel prossimo bilancio multi-annuale (7)
 
 
Bruxelles, 23 gen 2018 15:54 - (Agenzia Nova) - La legge sul riordino delle attività spaziali, osserva Pasquali, "in realtà non è altro che la soluzione strutturale di quella cabina di regia, che si è trasformato in un comitato interministeriale, che è guidato e centralizzato a livello di presidenza del Consiglio, che mette insieme tutti i ministeri", consentendo di "fare una politica che veda anche, di conseguenza, l'utilizzo delle risorse economiche necessarie per raggiungere questi obiettivi". Secondo Pasquali, "è un passaggio veramente importante, che si collega alla Space economy" in quanto "risultato di questa spinta centrale di coordinamento delle esigenze istituzionali, che possono essere adeguate dai sistemi spaziali". In Italia, secondo Pasquali, stiamo quindi facendo "un passo fondamentale, importantissimo, che avviene anche negli altri grandi paesi", ma che nel nostro paese "sta riuscendo particolarmente bene". Certo, ammette Pasquali, "quello che stiamo facendo risponde a un'esigenza che è presente" in tutti i grandi paesi d'Europa, non solo l'Italia ma anche Germania, Francia e Regno Unito. "Non dobbiamo essere timidi – aggiunge però Pasquali – nel dire che la l'efficacia di queste soluzioni del modello italiano di Space economy, e ora del decreto di riordino del settore, per alcuni elementi può essere oggetto di guida per gli altri", anche se "questa è un'evoluzione che sta avvenendo anche negli altri paesi". (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..