EGITTO
Mostra l'articolo per intero...
 
Egitto: ministero Esteri convoca ambasciatori di Germania, Italia e Olanda dopo protesta su condizioni consigliere legale famiglia Regeni
 
 
Il Cairo, 05 nov 2017 16:55 - (Agenzia Nova) - Il ministero degli Esteri egiziano ha convocato gli ambasciatori di Germania, Italia e Olanda dopo la protesta ufficiale inoltrata nei giorni scorsi dalle tre missioni diplomatiche, insieme a quelle di Regno Unito e Canada, per la permanenza in carcere dell'avvocato per i diritti umani Ibrahim Metwally Hegazy, attivista della Commissione egiziana per i diritti e delle libertà (Ecrf), l’organizzazione che si occupa di sparizioni forzate in Egitto e offre servizi di consulenza legale alla famiglia di Giulio Regeni, il ricercatore italiano rapito, torturato e ucciso al Cairo tra il gennaio e il febbraio 2016. Lo riferisce una nota del portavoce del ministero degli Esteri egiziano Ahmed Abou Zeid. Nel comunicato il funzionario ha sottolineato che il consigliere del dicastero per gli Affari europei, l'ambasciatore Ehab Nasr, ha convocato i diplomatici di Germania, Italia e Olanda presso la sede del ministero. Gli ambasciatori del Regno Unito e del Canada dovranno saranno convocati nel corso della giornata. Nella nota, Abou Zeid sottolinea che la convocazione è una misura per esprimere “il forte malcontento dell'Egitto per l'intervento inaccettabile e diretto nei suoi affari interni e nel lavoro della magistratura”. (segue) (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..