MOLDOVA
Mostra l'articolo per intero...
 
Moldova: premier Filip a "Nova", integrazione Ue nostro principale obiettivo politico (6)
 
 
Bruxelles, 29 nov 2017 12:06 - (Agenzia Nova) - "La decisione dell'Ue di tagliare i fondi – spiega Filip – si riferisce a progressi insufficienti nel 2014-2015. Da gennaio 2016, abbiamo preso decisioni chiave per rafforzare l'indipendenza della magistratura e lo stato di diritto. Stiamo lavorando a stretto contatto con le istituzioni dell'Unione europea per superare le difficoltà esistenti". La Moldova, oltre all'integrazione nell'Ue, punta anche al rafforzamento della cooperazione con l'Alleanza atlantica: "Sono lieto di annunciare che l'ufficio di collegamento della Nato a Chisinau sarà aperto ufficialmente a dicembre. Considerate le sfide di sicurezza cui stiamo facendo fronte, specialmente in termini di cyberwarfare, propaganda online e minacce asimmetriche, vogliamo imparare dall'esperienza dell'Alleanza e dei suoi membri. Rafforzeremo la nostra cooperazione con la Nato nei prossimi anni – assicura Filip – rispettando al tempo stesso le disposizioni della nostra Costituzione relative alla neutralità del paese". (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..