FILIPPINE
Mostra l'articolo per intero...
 
Filippine: China Telecom e il magnate Dennis Uy vicini alla licenza di operatore di telefonia mobile (7)
 
 
Manila, 08 nov 2018 07:02 - (Agenzia Nova) - Il portavoce del presidente filippino, Harry Roque, ha dichiarato martedì che Manila auspica il debutto dell’operatore cinese nelle Filippine già dal primo trimestre del prossimo anno, e che le agenzie competenti hanno già ricevuto istruzioni per agevolare l’ingresso di China Telecom sul fronte burocratico. “E’ difficile predire quali siano le aspettative di China Telecom per questo mercato”, ha commentato in proposito l’ad di Pldt, dichiarando che l’aumento degli investimenti è la mossa più appropriata in vista dell’aumento della competizione. La spesa in conto capitale, ha dichiarato Pangilinan, potrebbe essere finanziata tramite la vendita di asset, a partire da una quota di minoranza in una società tedesca di e-commerce, Rocket Internet. Pldt Inc e Globe Telecom Inc. sono gli unici operatori di telefonia mobile attualmente attivi nelle Filippine, dopo che il conglomerato San Miguel Corp ha venduto il suo nuovo operatore telefonico alle due compagnie per 70 miliardi di peso. Pldt, ex monopolio filippino della telefonia,è controllato al 20 per cento dalla giapponese Nippon Telegraph & Telephone Corp. (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..