LIBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Libia: economista al Akari a "Nova", le riforme economiche sono la priorità del governo Sarraj (12)
 
 
Tripoli, 04 ott 2018 15:01 - (Agenzia Nova) - Sanallah, da parte sua, ha detto che il ritardo è causato dall’escalation della violenza e dell’instabilità a Tripoli: solo due settimane fa, un attacco terroristico contro la sede della Noc nel centro della capitale ha causato la morte di almeno due dipendenti. "La scorsa settimana si è tenuta riunione della commissione incaricata di seguire questo tema", ha detto il numero uno di Noc, parlando dell'accordo Total-Waha. "La valutazione commerciale dell'accordo è stata completata e il Consiglio di presidenza (l’organo esecutivo libico di Tripoli) dovrebbe ricevere una comunicazione il prossimo mese". Secondo le stime di "Platts", l’operazione darebbe a Total accesso a riserve superiori a 500 milioni di barili di olio equivalente, con una produzione immediata di circa 50.000 barili di olio eque olio equivalente al giorno dalle concessioni di Waha. La produzione delle concessioni di Waha è di 300 mila barili al giorno, ma dovrebbero salire a 400 mila entro il 2020. Noc intende anche aumentare la sua presenza negli Stati Uniti con il lancio di un ufficio a Houston. "Questo faciliterà investimenti multimilionari in infrastrutture, attrezzature e trasferimento di conoscenze necessarie" nel settore petrolifero della Libia, ha detto ancora Sanallah. (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..