IMMIGRAZIONE
Mostra l'articolo per intero...
 
Immigrazione: primo “punto di contatto” dopo mini-vertice Ue, Grecia accoglierà 50 mila migranti (2)
 
 
Bruxelles, 30 ott 2015 09:29 - (Agenzia Nova) - La Slovenia ha aggiornato il gruppo sul punto 13 del piano operativo, che prevede l’invio di 400 agenti di polizia nel paese: al momento in Slovenia ne sono arrivati solo 13. I paesi presenti alla videoconferenza si sono impegnati a fornire 183 agenti di polizia. Siamo ancora lontani, dunque, dalla cifra promessa il 25 ottobre a Lubiana. I rappresentanti di Frontex hanno informato il gruppo di aver inviato una lettera ai punti di contatto di Grecia, Bulgaria, Ungheria e Croazia, e ai ministri dell’Interno di Croazia e Grecia affinché seguano l’impegno preso nei confronti dell’Operazione Poseidone e rafforzino il sostegno a Frontex sul confine bulgaro-turco e sul confine serbo-croato. (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..