TURCHIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Turchia: premier Davutoglu, azioni autorità contro gruppo Koza Ipek sono legali
 
 
Ankara, 30 ott 2015 09:36 - (Agenzia Nova) - Il processo che ha portato alla nomina di un consiglio per l’amministrazione controllata del gruppo Koza Ipek e del giro di vite sui media del gruppo “è del tutto legale”. Lo ha dichiarato il premier turco Ahmet Davutoglu che ha respinto anche ogni possibile attacco alla libertà di stampa nel paese. Lo riferisce il quotidiano turco “Hurriyet”. Dopo aver invitato tutti a rispettare le scelte della magistratura il premier ha sottolineato “non sarebbe giusto se si giudicasse ogni scelta della magistratura in base al proprio punto di vista”. Ieri il presidente turco Recep Tayyip Erdogan parlando della vicenda Koza Ipek aveva detto che “la nomina di un consiglio di amministrazione da parte della magistratura era stata la scelta migliore dal momento che il capo della holding è in fuga”, riferendosi all’assenza di Akin Ipek, amministratore delegato del gruppo accusato di aver trasferito illegalmente denaro all’estero. (segue) (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..