SIRIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Siria: Duma russa ratifica espansione base navale Tartus (4)
 
 
Mosca , 21 dic 2017 10:55 - (Agenzia Nova) - Lo scorso 11 dicembre, il presidente russo Putin si è recato in Siria per visitare la base aerea di Hmeimim, nella provincia di Latakia, sede del comando delle Forze armate russe nel paese. Nella base aerea Putin ha incontrato l’omologo siriano, Bashar al Assad, annunciando il graduale ritiro dal paese delle Forze armate russe. Durante il colloquio era presente anche il ministro della Difesa russo, Sergej Shoigu. Lo scorso 6 dicembre il presidente russo Putin ha annunciato che lo Stato islamico (Is) è stato completamente sconfitto su entrambe le rive dell’Eufrate in Siria. Riportando i dati forniti dal ministero della Difesa, Putin ha affermato che “le operazioni sulla riva occidentale e su quella orientale dell’Eufrate si sono concluse con la completa sconfitta dei terroristi”. “Naturalmente, possono esservi ancora delle sacche di resistenza isolate”, ha aggiunto il capo dello Stato russo, ma “le operazioni di combattimento su larga scala in questo territorio sono terminate”. (segue) (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..