USA
 
Usa: Bolton accusa la Casa Bianca di aver bloccato accesso al suo account Twitter
 
 
Washington, 22 nov 2019 23:16 - (Agenzia Nova) - L'ex consigliere per la sicurezza nazionale della Casa Bianca, John Bolton, ha accusato oggi la Casa Bianca di aver bloccato l'accesso al suo account Twitter da quando ha lasciato la sua posizione all'interno dell'amministrazione Trump, più di due mesi fa. "Da quando mi sono dimesso da consigliere per la sicurezza nazionale, la Casa Bianca ha rifiutato di restituire l'accesso al mio account Twitter personale", ha twittato Bolton, dopo essere riuscito a sbloccare il suo profilo. "Per paura di quello che potrei dire? A coloro che hanno creduto che mi stessi nascondendo, mi dispiace deludere!".

All'inizio della giornata, Bolton aveva accennato ai tentativi di bloccare il suo account Twitter. "Sono contento di essere tornato su Twitter dopo più di due mesi. Per il retroscena, rimanete sintonizzati ........" ha pubblicato”. La Casa Bianca ha negato di aver bloccato il profilo personale dell'ex congliere. Bolton è ritenuto essere un testimone chiave degli eventi che hanno portato all'indagine sull'impeachment della Camera, ma ha rifiutato di comparire davanti alla commissione Intelligence. Ciò nonostante, durante le audizioni Bolton ha fatto capire attraverso il suo avvocato di avere una "conoscenza personale" potenzialmente esplosiva di incontri e conversazioni pertinenti "che non sono ancora stati discussi finora nelle testimonianze". (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..