TUNISIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Tunisia: domenica le prime elezioni municipali post-rivoluzione tra astensionismo e rischio attentati (7)
 
 
Tunisi, 03 mag 2018 15:50 - (Agenzia Nova) - La Tunisia ha ottenuto importanti risultati negli ultimi cinque anni, tra cui la creazione di istituzioni nazionali ampiamente rappresentative e relativamente ben funzionanti, come l'Assemblea dei rappresentanti del popolo (Arp), insieme a sostanziali miglioramenti nella gestione delle minacce alla sicurezza. Questi successi, tuttavia, non sono stati accompagnati da progressi in campo economico: la persistente disoccupazione, l'alta inflazione e la svalutazione della moneta locale hanno posto molti tunisini in condizioni peggiori di quanto non fossero prima dell'estromissione di Ben Ali. Questi problemi, come detto, sono particolarmente acuti nelle regioni periferiche, dove è iniziata la rivolta del 2011 e dove spesso, ancora oggi, nascono movimenti di protesta per chiedere lavoro e sviluppo. L'impatto tangibile del voto dipenderà in gran parte dai poteri delegati agli organi elettivi. Se l'elezione porrà le basi per la nascita di forti meccanismi locali di governance, la situazione per le comunità emarginate potrebbe migliorare, contribuendo pertanto a stabilizzare le zone più depresse (e pericolose) del paese. (Tut)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..