OSCE
Mostra l'articolo per intero...
 
Osce: tour del presidente di turno Kurz in Ucraina e Russia, si punta a estendere missione monitoraggio nel Donbass (7)
 
 
Mosca, 18 gen 2017 16:15 - (Agenzia Nova) - La maggior parte degli scontri attualmente ancora in corso nell’Ucraina orientale avvengono di notte, quando gli osservatori Osce non sono presenti, ha spiegato Kurz. "Oggi la situazione è tale che le sparatorie e gli scontri si verificano nel momento in cui il gruppo di osservatori lascia la zona, o si verificano durante la notte. Maggiore sarà il carattere permanente dell'osservazione, più sicura sarà la situazione nella parte orientale dell'Ucraina, e ne beneficerà direttamente la popolazione delle regione", ha dichiarato il presidente dell'Osce. A parere di Kurz dovrebbe essere promosso il cessate il fuoco attraverso la rimozione degli armamenti pesanti, un punto che rappresenta “la maggiore garanzia” per una tregua, ha spiegato Kurz. Il delle artiglierie a 100 chilometri dalla linea di contatto è uno dei punti principali degli accordi di Minsk. In conclusione, a conferma dell’impegno che l’Austria intende dedicare alla crisi ucraina, Kurz ha annunciato che prossimamente, dopo avere visitato a inizio anno le aree del Donbass controllate dalle autorità ucraine, si recherà a Donetsk e Luhansk. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..