USA-COREA DEL NORD
Mostra l'articolo per intero...
 
Usa-Corea del Nord: al via il summit Trump-Kim (8)
 
 
Hanoi, 27 feb 12:31 - (Agenzia Nova) - Il leader nordcoreano, Kim Jong-un, si presenta invece ad Hanoi con una lunga lista di desideri: dal progressivo allentamento del regime sanzionatorio ai danni del suo paese, al ridimensionamento delle esercitazioni militari congiunte Usa-Corea del Sud, sino al pieno riconoscimento diplomatico da parte degli Stati Uniti e all’assistenza economica. Il sollievo dalle sanzioni e l’assistenza economica, in particolare, sono prioritari per il regime, che dopo il test balistico del novembre 2017 ha assunto a priorità la riforma economica del paese. Pyongyang afferma di aver già assunto misure sufficienti a giustificare una concessione da parte degli Usa, con la distruzione del suo principale sito per i test nucleari – Punggye-ri - e di un sito per il collaudo dei motori per missili. Il regime nordcoreano si trova in una posizione relativamente agevole: grazie al temperamento della retorica incendiaria nei confronti degli Usa, al dialogo con la Corea del Sud e alla rinsaldata alleanza con la Cina, Kim Jong-un può attendere un’offerta da parte di Washington. (segue) (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..