MOLDOVA
Mostra l'articolo per intero...
 
Moldova: firmato a Roma protocollo per la Transnistria, entro il 2018 accordo tra le parti su tutti i capitoli negoziali (2)
 
 
Roma, 30 mag 2018 14:47 - (Agenzia Nova) - A illustrare il nuovo accordo politico raggiunto oggi tra le due parti alla Farnesina, sede dei colloqui, sono stati il rappresentante speciale della presidenza italiana dell'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (Osce), Franco Frattini, il capo missione dell’Osce in Moldova, l’ambasciatore Michael Scanlan, e gli stessi rappresentanti dei governo di Moldova e Transnistrai, Lesnic e Ignatiev. "Il protocollo firmato oggi dalle due parti qui a Roma mi dà fiducia che le restanti priorità relative alle telecomunicazioni, ai casi criminali e alla libertà di movimento saranno raggiunte dalle parti entro la fine dell'anno se non prima", ha dichiarato Frattini che ha sottolineato nel suo intervento “l’importanza” nell’introduzione della nuova norma a favore di nuovi incontri nel formato 5+2, in cui le parti si impegnino a portare avanti progressi significativi sui punti negoziali. “Non escludo un altro formato dei negoziati 5+2 ma solo se raggiunto entro l’anno e che porti a proposte concrete, è questa la linea della nostra presidenza ma sono convinto che possiamo incoraggiare le due parti che decidono in ultima istanza sugli interessi della popolazione”, ha dichiarato Frattini che ha sottolineato l’impegno delle due parti a “finalizzare tutti gli aspetti del pacchetto, il che aumenta ulteriormente la fiducia e rende quest'anno un anno storico per il processo di risoluzione e soprattutto per Chisinau e Tiraspol". Il rappresentante speciale dell’Osce ha lodato i progressi compiuti dalle autorità di Tiraspol e Chisinau nel corso dei negoziati. “Devo riconoscere che durante i colloqui – ha proseguito l’ex capo della Farnesina – le due parti hanno sì difeso gli interessi dei loro popoli ma alla fine sono giunti a un compromesso con un minimo comune denominatore, un buon compromesso che porterà risultati ai cittadini delle due rive del fiume (Nistro)”. (segue) (Gad)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..