ITALIA-CROAZIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Italia-Croazia: presidente Grabar-Kitarovic a “Nova”, Zagabria punta su aumento investimenti e connessioni nell’Adriatico
 
 
Roma, 30 mag 2018 15:50 - (Agenzia Nova) - La Croazia punta a rafforzare ulteriormente gli “eccellenti” rapporti bilaterali con l’Italia: “Vogliamo più investimenti italiani e maggiori connessioni tra le due sponde dell’Adriatico”. E’ quanto affermato dalla presidente della Repubblica croata, Kolinda Grabar-Kitarovic, in un’intervista concessa ad “Agenzia Nova” nel corso della sua visita di due giorni in Italia il 29 e 30 maggio. Oltre allo sviluppo delle relazioni bilaterali, il capo dello Stato ha affrontato nell’intervista anche il tema delle priorità della presidenza di turno croata del Consiglio Ue nel primo semestre del 2020, l’adesione di Zagabria nell’area Schengen e nella zona euro e l’integrazione europea dei Balcani occidentali. “Le relazioni bilaterali tra Italia e Croazia sono eccellenti e senza questioni aperte”, ha affermato Grabar-Kitarovic, prima donna a ricoprire la carica di capo dello Stato in Croazia dopo la sua elezione nel 2015. “L’Italia – ha osservato – si trova al secondo posto per quanto riguarda l’interscambio commerciale; al terzo tra i maggiori investitori in Croazia; e al quarto posto per numero di turisti in arrivo”. Secondo la presidente croata, c’è spazio per un ulteriore miglioramento della cooperazione in tutte queste aree e proprio di questo ha parlato negli incontri avuti ieri a Roma con il capo dello Stato Sergio Mattarella, la presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati e il presidente della Camera Roberto Fico. (segue) (Pav)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..