MALI
 
Mali: attacco jihadista a base Minusma di Kidal, uccisi tre caschi blu
 
 
Bamako, 09 giu 2017 14:56 - (Agenzia Nova) - Tre caschi blu della missione delle Nazioni Unite in Mali (Minusma) sono stati uccisi in un attacco jihadista condotto ieri a Kidal, nel nord del nord del paese. È quanto reso noto dalla stessa missione in un comunicato, secondo cui un colpo di mortaio ha preso di mira la locale base Minusma che successivamente è stata attaccata da un gruppo di uomini armati. L'azione non è stato ancora rivendicata, ma l’area di Kidal è costantemente bersaglio dei gruppi jihadisti attivi nel nord del Mali. Lo scorso 23 maggio due caschi blu erano stati uccisi a Aguelhok, nei pressi del confine con l'Algeria, mentre un peacekeeper liberiano è stato ucciso all'inizio di maggio nei pressi di Timbuctu. Entrambi gli attacchi sono stati successivamente rivendicati dal Gruppo di supporto all’Islam e ai musulmani (Gsim), frutto della fusione di tre gruppi jihadisti maliani in precedenza legati ad al Qaeda. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..