SIRIA
 
Siria: Mosca, Stato islamico perde controllo giacimento gas a Shaer, vicino Palmira
 
 
Mosca, 09 giu 2017 19:07 - (Agenzia Nova) - I combattenti dello Stato islamico (Is) hanno perso il controllo del campo di gas di Shaer, nelle vicinanze della città siriana di Palmira. Lo ha detto oggi il comandante delle operazioni militari in Siria, il generale Sergej Surovikin, precisando che in tal modo l’Is è stato privato dei proventi derivanti dalla produzione illegale di idrocarburi. Citato dall'agenzia di stampa russa “Sputnik, Surovikin ha dichiarato: "Durante i combattimenti i terroristi sono stati espulsi dal giacimento di gas di Shaer, causando un danno significativo al potenziale economico dei terroristi, privandoli di redditi della produzione illegale di idrocarburi”. “L'esercito siriano ha acquisito il controllo su tre insediamenti e 66 alture strategicamente importanti vicino a Palmira”, avvicinandosi all'insediamento di Arak, ha aggiunto Surovikin. L’avvicinamento ad Arak assume una valenza strategica, in quanto la sua conquista consentirà di predisporre l'offensiva su As Sukhnah e Deir ez-Zor, ha concluso Surovikin. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..