LIBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Libia: Sirte allagata, sindaco chiede intervento della comunità internazionale
 
 
Sirte, 28 ott 2017 15:15 - (Agenzia Nova) - Il sindaco di Sirte, Mokhtar Al Moudani, ha lanciato un appello al Consiglio presidenziale di Tripoli e alla Comunità internazionale per risolvere la crisi causata dal maltempo che si è abbattuto sulla città libica nelle ultime 48 ore. Attraverso un video pubblicato su Facebook, il sindaco ha detto che diverse strade e sottopassaggi della città sono finiti letteralmente sott'acqua a causa delle forti piogge, mentre diversi edifici sono stati danneggiati e sono a rischio crollo. Il sindaco ha detto che già l’anno scorso era stato chiesto al Consiglio presidenziale di risolvere il problema, ma allo stato attuale la situazione resta immutata. Dopo essere stata per diversi mesi sotto il controllo dello Stato islamico (Is), la città di Sirte è stata liberata dalle milizie dell’operazione Bunian al Marsus (edificio dalle fondamentale solide, in prevalenza provenienti da Misurata) il 17 dicembre 2016. (segue) (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..