IMPRESE
Mostra l'articolo per intero...
 
Imprese: Google pronta a tornare in Cina con un motore di ricerca censurato (4)
 
 
Pechino, 02 ago 2018 07:37 - (Agenzia Nova) - JD.com, con sede a Pechino, è un agguerrito competitore di Alibaba, leader del mercato domestico che opera i portali Taobao e Tmall. Contrariamente ad Alibaba, JD.com è proprietario e gestore della propria rete logistica, e questo gli consente di competere in termini di tempi di consegna. Sostenuto da investitori come il colosso cinese di Internet Tencent e quello statunitense della grande distribuzione Walmart, JD.com ha già manifestato l’ambizione ad espandere le proprie operazioni nei mercati occidentali. L’investimento in JD.com aumenta il portafoglio d’investimenti cinese di Google, che include già società come il sito di e-sport Chushou e l’azienda Mobvoi, che opera nel campo dell’intelligenza artificiale. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..